Translate

sabato 5 agosto 2017

Quanta falsità e ipocrisia c'è nelle persone...

In questo periodo, a seguito di un incarico ricevuto, mi sono ritrovato a dover affrontare una situazione alquanto strana... 
Non entro nei meriti della vicenda, ma posso confermare d'essere passato da una situazione di estrema simpatia, ad un'altra opposta di profonda antipatia... 
Come si dice... nella vita non si finisce mai di imparare!!!
La cosa assurda è che sono proprio i conoscenti più cari, quelli a cui negli anni si è data fiducia a tradirti, da un lato ti trattano meravigliosamente... quando ti sono di fronte, dall'altro, alle spalle, tentano di pugnalarmi...
Il bello è che non c'è niente di personale in quell'atteggiamento, d'altronde non sono io il problema... ma ciò che sto compiendo; quel dover toccare interessi collettivi e quindi personali che, quando evidenziati e fatti emergere quali "illegali", vorrebbero che continuassero a restare celati, in modo tale da non compromettere gli anni precedenti, fatti di silenzi e sotterfugi...
Altro che "Ora legale"... qui nessuno vuole toccato quel proprio orticello e si preferisce continuare nella "illegalità" pur di non affrontare il problema, che ovviamente non sparisce evitandolo, ma che viene traslato nel tempo... con i dovuti addebiti e sanzioni, che nel tempo seguiranno...
Quando mi hanno eletto... mi era stato chiesto di fare pulizia, di mettere i dovuti paletti a tutte quelle situazione poco chiare, incerte, ma con il tempo, appena ho iniziato a dimostrare quanto i loro dubbi fossero certezze, ecco, in quel preciso momento, appena fatto emergere quanto si era scoperto, la maggior parte di quei conoscenti... all'improvviso (se pur avevano apprezzando l'operato svolto dal sottoscritto attraverso quella nomina... che ha saputo dimostrarsi più proficua di quanto loro stessi credevano...) hanno deciso di mettere in dubbio l'operato fin qui svolto...
Già... nessuno pensava di trovarsi con debiti maggiori di quelli finora conosciuti, ed ora, conoscere dal sottoscritto le somme che dovranno - prima o poi - pagare... diventa momento di criticare e si mette in discussione il giudizio su quello stesso operato...
E' così purtroppo... sono tutti per la legalità, finché questa non penalizza le proprie tasche, altrimenti, viene dimostrato come si preferisca continuare in maniera del tutto illegale!!!
Ecco quindi emergere la vera personalità delle persone o dovrei dire... quella propria falsità!!!
Sono le stesse che mi hanno eletto e che ora tentano di impormi un eventuale compromesso...
Cercano in tutti i modi di giustificare gli errori fatti nel passato, esprimono la propria preoccupazione per un eventuale cambiamento e pur manifestando un palese comportamento di sincera amicizia, dimostrano d'essere falsi e soprattutto ipocriti!!!
Ormai il mondo cammina così... la gente d'altronde non fa "niente per niente" ed è veramente odioso per non dire scorretto, mediare quella propria morale... per barattarla alle esigenze degli altri, per quei cosiddetti "amici", che poi di fatto non lo sono.... 
Questi sono soggetti falsi... mediocri, personaggi senza alcuna personalità!!!
Si può tentare di dimostrare loro d'essere in errore, che i documenti evidenziati dimostrano come qualcuno abbia negli anni precedenti sbagliato, ma a questa persone non interessa... a loro interessa soltanto approfittare e quando qualcuno mette in discussione quel loro comportamento, ecco che a quel punto, si viene giudicati in maniera negativa...
Il sottoscritto però ho una grande fortuna, già... è capace di negare la propria amicizia a quanti non la meritano... riesce anche a fare a meno di loro, del loro affetto, ed di quella infedele e falsa collaborazione... 
D'altronde essi vivono le loro vite in maniera bugiarda, apparendo per ciò che non sono, vivono quella loro esistenza come una falsità e dove questa ha per loro, un livello prioritario...
Hanno perso da tempo quei valori morali... quali onesta, correttezza e la fiducia nel prossimo... 
Ora vorrebbero farmi desistere... bloccare in un qualche modo, l'operato finora compiuto, oppure sperano di riuscire a mediare il sottoscritto, con tutte quelle loro "ipocrite e illegali" richieste...
Che gli serva di lezione, ormai ciò che fatto è fatto!!! 
La prossima volta, nel dover scegliere quel proprio referente... è meglio che indirizzino quel loro voto, verso un proprio conoscente più remissivo...
Quantomeno sapranno già quanto egli è ricattabile e dimostrerà di possedere quella personalità da loro tanto ricercata, da vero e proprio... "quaraquaquà"!!! 

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo