Translate

mercoledì 10 maggio 2017

Trattativa Stato-Mafia...


Siamo giunti alla prima udienza del processo d'appello per l'ex ministro, Calogero Mannino, nella cosiddetta "trattativa", tra Stato e mafia...
Nel 2015, in primo grado l'ex ministro era stato assolto dall'accusa di minaccia a corpo politico dello Stato, mentre l'udienza svoltasi oggi (davanti alla prima sezione della Corte d’appello di Palermo), si è conclusa dopo pochi minuti, in quanto rinviata al prossimo 13 settembre, quando avrà inizio il processo. 
L'ex ministro, a differenza degli 10 imputati con i quali è imputato, ha chiesto di essere processato con il rito abbreviato... ed ha aggiunto di rinunciare alla "prescrizione".
Certo avere reso nota tale intenzione è una vera sorpresa, e soprattutto non sono in molti a richiederla... anzi tutt'altro, d'altronde è una norma prevista dal nostro ordinamento penale e perché quindi non sfruttarla...
Il collegio dei giudici come si diceva sopra, ha rinviato il tutto al 13 settembre, su richiesta del procuratore generale che ha chiesto tempo per studiare il fascicolo e valutare se chiedere un'eventuale rinnovazione dell’istruttoria, il che significherebbe raccogliere nuove prove a carico dell’ex ministro e segretario della Democrazia Cristiana Siciliana...
Viene spontaneo chiedere... ma secondo voi, come finirà (quando finirà...) questo processo??? 
Si arriverà a condanne esemplari oppure come ritengo, non ci sarà alcuna condanna???
Ho l'impressione che ci siano forti motivazioni che spingono a considerare tale vicenda, come una vera e propria ricerca del "santo gral"... molto figurativa, ma che condurrà ad alcuna verità...
Lo scontro d'altronde evidenzia forti influenze, tra una giustizia penale che tenta di far chiarezza, ed un sistema politico colluso, che vorrebbe assopire questo effetto mediatico, senza tentare di ricostruire storicamente quanto accaduto, negli anni più drammatici della nostra storia recente, che ha visto il coinvolgimento, dei piani alti delle nostre istituzioni...
Ricordo quanto disse l'ex procuratore aggiunto Antonio Ingroia: "Appena la trattativa viene avviata la necessità di salvare i politici (e con essi si ha la pretesa di salvare la repubblica) assume una grande rilevanza istituzionale, e lo Stato si attiva per rimuovere tutti i possibili ostacoli al riguardo"...
E' chiaro che... se da un lato non viene messo in discussione l'impegno dello Stato in quanto tale, per altro, l'indeterminazione prodotta da tutto il sistema, ha prevalso sulla teoria dell'esistenza di una regia unitaria, nei tentativi d'accordo con la mafia e nella individuazione dei protagonisti impegnati nelle corrispondenti attività preparatorie...
E' evidente ormai a tutti, che quanto si è cercato di fare negli anni... è stato quello di salvaguardare la democrazia di questo paese, facendo in modo di condurre tutte quelle inchieste nate su questa "trattativa", su ipotesi e congetture che non hanno mai trovato (purtroppo per noi...), quell'autentico e necessario riscontro...

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo