Translate

lunedì 21 maggio 2018

Si cerca il "pelo nell'uovo"...

"Si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma (1988) con votazione 110/110 e lode. 
Tra il 1992 e il 1993 è stato borsista presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).
Ha proseguito gli studi a Yale, negli Stati Uniti, a Vienna, Parigi, Cambridge e New York.
Nel corso della sua carriera accademica ha insegnato diritto civile e commerciale presso l’Università di Roma Tre, la Lumsa di Roma, l’Università di Malta e quella di Sassari.
Condirettore della collana dell’editore Laterza dedicata ai “Maestri del diritto”.
Giuseppe Conte è membro del Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa, e ha presieduto la commissione speciale del Consiglio di Stato".
Ecco chi è l'avvocato e ordinario di diritto privato all'Università di Firenze, indicato per ricoprire l’incarico di Presidente del Consiglio, dai due leader del M5Stelle e della Lega...
Ora, dobbiamo attendere che il nostro Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, acconsenta a questa proposta e difatti, sì e è preso dell'altro tempo per riflettere!!!
Certo... immagino quanto difficile sia per egli questa decisione...
D'altronde visti gli ultimi leader politici scelti in questi anni, promossi non tanto per i propri requisiti o per quei necessari meriti, bensì... perché appartenevano a quei partiti, che avevano per l'appunto promosso quella loro candidatura a presidenti, quando ancora non erano saliti al colle ed anche successivamente, quando si è stati - da quegli stessi partiti -  riconfermati!!!
Ora invece che i partiti sono diversi, essendo stati negli anni all'opposizione, ecco... ora si da l'impressione di ricercare... "il pelo nell'uovo", come se in un qualche modo, si volesse giudicare dall'alto verso il basso, chi possa essere più meritevole di loro...
Parliamo di un ragazzo di periferia, di un uomo che si è fatto da se, sempre tra i primi della classe... senza nessuno che abbia "spinto" o che l'abbia raccomandato ed inoltre, non fa parte di quelle  vittime d'ingiustizia... 
Questa volta non si tratta di una persona dal cognome illustre... ma di una persone perbene, che fa paura a tutti, sì... perché al di fuori del nostro paese vorrebbero sempre premier scadenti, affinché questo nostro paese, resti sempre arretrato...
Difatti... anche il Financial Times ha aperto l'edizione online con un titolo denigratorio sulla proposta a premier di Giuseppe Conte, definito un principiante della politica: "Political novice Giuseppe Conte proposed as Italy's Pm".
Ecco quindi riproposti quei termini offensivi di partiti "populisti" oppure quelle forti preoccupazioni a causa di quest'intesa di governo, che sta facendo impennare lo spread...
E per finire... i quotidiani finanziari stranieri che sperano, già, che il nostro Presidente della Repubblica, possa riflettere bene, se affidare ad egli il mandato per formare il governo!!!
Ma che cazzo di paese è il nostro, dove chiunque... si può permettere d'indicare quale posizioni deve prendere il nostro capo dello stato???
Ma perché non pensano ai loro di paesi... a quelle loro ex-colonie, che ancora oggi controllano e a cui ogni giorno rubano il futuro???
Ah... certo l'hanno chiamate in maniera tale d'avere una sembianza di organizzazione indipendente, ma la verità è che sono rimaste legate a quegli imperi...
Ed infine dobbiamo dimenticare il gruppo "Bilderberg", una potenza nel campo economico, politico e bancario, i cui partecipanti trattano di temi globali, economici e politici, decidendo quale nazione deve  prosperare e quale di contro fallire!!!
Sono loro a decidere le sorti dei paesi... tra cui il nostro ed ora tentano, con queste loro mosse, d'influenzare questi nostri medi, regolarmente retribuiti da quei signori, affinché influenzino di volta in volta, i pensieri dei miei "ciechi" connazionali...
D'altronde molti di quei nostri giornalisti, redattori, editori ed anche esponenti di mass media, scienza e cultura, partecipano ad alcune di quelle conferenze, ma poi stranamente, celano all'opinione pubblica i temi dei quali di è discusso... ed allora sorge spontanea la domanda: "Qual è la loro mansione, se non quella quella di riportarci tutte le loro caz...te, affinché ciascuno di noi resti impressionato e non si ribelli a quel "sistema di controllo"!!!
E' questo ciò a cui mirano: Dominare il mondo per mezzo di una "trappola" globale, iniziando manipolando l'informazione e quindi di conseguenza l’opinione pubblica, affinché si possano governare e controllare tutte quelle masse ignoranti, tra cui per l'appunto... la nostra!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo