Translate

lunedì 22 gennaio 2018

Ritorno al futuro??? No... ancora al passato!!!

Dr. Brown, cosa c'è???
Presto... presto... dobbiamo partire immediatamente!!!
Ma perché professore... cos'è successo...???
Non hai ascoltato cosa hanno detto in televisione i Tg...???
Non hai visto i quotidiani in questi giorni...???
Non ci crederai ma Berlusconi e Renzi vogliono nuovamente ripresentarsi!!!
Ma scusi... non erano stati cacciati dagli Italiani???
Ma... uno dei due, dovrebbe essere incandidabile...??? E l'altro, non aveva ceduto il proprio posto al compagno di partito Gentiloni???
Ma è sicuro...???
Non è che forse, nel fare quei suoi viaggi interspaziali è rimasto fermo nel passato... ed è forse il motivo per cui rivede ancora quei nostri ex presidenti del Consiglio...??? 
PRESTO!!! PRESTO!!! Andiamo immediatamente nel passato per cambiare questo futuro... 
Dobbiamo provare in tutti i modi a rimediare a quella fatidica data prevista per le prossime elezioni nazionali!!!

Dai programma subito la macchina del tempo e nel frattempo imposta la data di rientro: 4 marzo 2018!!!   
Fatto... Professore...
Possiamo partire, ma cosa spera di fare nel passato...???
Non ho ancora deciso, non so se è applicare quanto ho visto fare nel futuro da "Terminator" oppure improvvisare, ad esempio trasformando entrambi in provetti musicisti e/o ballerini di danza classica... 
Ah... sì... già me li immagino... che ridere, Silvio Berlusconi in versione Giulietta e Matteo Renzi nell'interpretazione di Romeo!!!
D'altronde questo balletto è eguale a quello che abbiamo finora sopportato in tutti questi anni...
Sì... una storia d'amore, che conserva in se quelle caratteristiche note della tradizione classica: due giovani, entrambi appartenenti a famiglie rivali (i Montecchi ed i Capuleti) ed un momento intimo che non riesce a manifestarsi a causa di quei loro amici e colleghi, che fanno di tutto per allontanarli... 
Ecco allora che ciascuno di essi , asseconda l'altro, senza farsi scoprire... 
Copriranno ogni loro azione dinnanzi all'opinione pubblica, con manifestazioni antitetiche, ma quando si trova all'interno di quella camera "segreta", ecco che con quei bigliettini d'amore... manifestano la loro recproca complicità...
Peraltro... sono fatti l'uno per l'altro, il loro è un amore puro, indivisibile, un sostegno costante e sempre presente...
Il primo lo ha aiutato in questi anni  nelle favorire le sue società, l'altro di contro, lo ha sostenuto nei momenti dei tradimenti e ha permesso di rifinanziare le Banche dei suoi amici...     
Il tutto ovviamente a scapito di quei poveri "servi della gleba", sottomessi da tempo ai soprusi di quelle famiglie partitocratiche, che da un ventennio si spartiscono questa nazione...
Professore, forse sarebbe meglio metterli entrambi in un monastero... così forse non faranno più danni...
Per favore... uno dei due, non essendo riuscito a diventare Presidente della Repubblica, si era riservato un posto dopo Ratzinger, convinto che poteva fare il papa...
D'altro canto, uno che come "Lazzaro" era dato politicamente per morto e che ora si ritrova nuovamente risorto... è quantomeno logico che crede di aver diritto su quella poltrona...
Ve lo immaginate, ogni giorno da quella finestra su piazza San Pietro, oppure da quei suoi canali Tv o ancor peggio... su Radio Vaticano!!!
Già... vorrei sapere chi lo ha riesumato... Alfano, Salvini, Meloni, Casini, Renzi... chi ditemi... chi è stato questo folle!!!
In questi giorni gira un video virale estremamente carino... che riprende il film "La Mummia" ed è perfettamente indicato per rappresentare quanto sta accadendo in questi giorni...
La situazione che più di altre mi sembra assurda è quella di vedere questi soggetti ritornare nuovamente come nulla fosse...
Sperano o meglio... hanno quasi la certezza che una gran parte degli italiani li continuerà a votare...
Non per i meriti... quelli non ci sono stati e non ci saranno, ma soltanto perché il nostro popolo è legato indissolubilmente con quel modo di procedere...
Un paese che vive di corruzione, clientelismi, raccomandazioni, bustarelle, tangenti, cittadini che pensano esclusivamente al proprio orticello, che se ne fottono di mettere in pratica quei fondamentali principi morali, quali legalità, sostegno al sociale, equità...
Per cui, mancando questi requisiti, ecco che quei signori "politicanti", su ritrovano nel proprio habitat naturale, per poter espletare tutte quelle loro tangibili collusioni!!!
Un vero peccato che soltanto in pochi ricordino in questi giorni, quanto a suo tempo accaduto...
A vedere tutto ciò... ho l'impressione che non ci possa essere per noi...  alcuna soluzione!!!
Anzi no... forse una soluzione c'è!!!
Professore Brown... scendo l'auto è partiamo...

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo