Translate

sabato 23 settembre 2017

Per favore: "Chiamatemi subito un deputato ed un senatore"!!!

Ho letto alcuni giorni fa di un anziano prete siciliano di una nota località costiera, che trovandosi ormai moribondo in ospedale e sentendo vicino quella sua fine, ha fatto una richiesta ai presenti alquanto singolare... 
Già, ha chiesto ai medici di ricercare in maniera celere, due stimati soggetti... 
In particolare avrebbe desiderato avere al suo capezzale, un deputato ed un senatore.
Ecco quindi che ci si è attivati alla ricerca più vicina di quei soggetti... e appena son stati trovati, è stato chiesto loro di giungere in ospedale il prima possibile, viste le gravi condizioni di salute...
Difatti dopo meno di un'ora, le due personalità erano accanto a quel ecclesiastico prossimo al decesso...
Il prete vedendoli... se pur con poca voce, ha chiesto loro, quasi in maniera commossa, di sedersi su entrambi i lati del letto. 
Dopo esser trascorsa all'incirca una mezz'ora, ecco che da quel totale silenzio, il prete, se pur tremolante, guardando con le lacrime agli occhi, ha preso le loro mani... 
Certamente quel gesto improvvisamente compiuto, ha fatto commuovere profondamente il "deputato" e il "senatore"... 
Si erano veramente commossi e nello stesso tempo si sentivano fieri e importanti, quasi "essenziali", per essere stati chiamati da un sacerdote a condividere quel particolare momento...
Ecco quindi che uno dei due... precisamente il senatore, conquistato da quella significativa circostanza se pur d'angoscia, decise di chiedere qualcosa al prete: 
"Padre... grazie per averci chiamato... ma mi dica, perché hai chiesto di averci al suo fianco e soprattutto perché proprio noi?"
Il prete, se pur dolorante fece uno sforzo e rispose:
"Tutta la mia vita è stata dedicata a Nostro Signore, ed io... come Egli, vorrei finire i miei giorni nello sesso modo...
Ricordate... "Gesù è morto in mezzo a due ladroni e anch'io... vorrei morire nello stesso modo"!!!

😅😅😅😆😆😆
Perdonatemi... ma non sempre si può essere seri, soprattutto quando si parla di politica o di quei suoi interpreti... 
Meglio scherzarci su... anche perché con loro al potere, si sa... "non ci resta che piangere"!!!

Istagram

Instagram

Note sul Blog "Liberi pensieri"

Disclaimer (uso e condizioni):

Questo blog non rappresenta una “testata giornalistica” in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto, non può considerarsi “prodotto editoriale” (sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1 co.3 legge n.62 del 2001).

Gli articoli sono pubblicati sotto Licenza "Blogger", dunque, è possibile riprodurli, distribuirli, rappresentarli o recitarli in pubblico ma a condizione che non venga alterato in alcun modo il loro contenuto, che venga sempre citata la fonte (ossia l'Autore), che non vi sia alcuno scopo commerciale e che ciò sia preventivamente comunicato all'indirizzo nicolacostanzo67@gmail.com

Le rare immagini utilizzate sono tratte liberamente da internet, quindi valutate di “pubblico dominio”, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog al seguente indirizzo email:nicolacostanzo67@gmail.com, che provvederà alla loro pronta rimozione.

L'autore dichiara inoltre di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Per qualsiasi chiarimento contattaci

Copyright © LIBERI PENSIERI di Nicola Costanzo

Resteranno per sempre dei...

Resteranno per sempre dei...

Seguimi via email

Bloghissimo...

Aggregatore rss

I Blog che seguo